Eventi in Programma

Trasferimento d’azienda e cambio di appalto

Webinar - riflessi giuslavoristici e best practice

trasferimento d’azienda e successione nei rapporti di lavoro
procedura di consultazione sindacale
deroghe all’art. 2112 del codice civile
impugnazione del trasferimento da parte del lavoratore
cambio di appalto e c.d. “clausole sociali”


 

Venerdì 1 Ottobre 2021
Evento in videoconferenza

(ore 9.30 – 13.00)

 

Il trasferimento di azienda e il c.d. “cambio di appalto” – l’avvicendamento nella posizione di appaltatore con “acquisizione” del personale precedentemente impiegato dall’appaltatore uscente – pur essendo istituti formalmente ben distinti nel nostro ordinamento presentano numerosi punti di “contatto”, ma anche e soprattutto criticità, che non sembrano sopite nemmeno dopo l’ultima riforma dell’art. 29, comma 3, D.Lgs. 276/2003. Il Webinar intende quindi fare il punto su questi due istituti che sempre più frequentemente si presentano nella prassi agli operatori del settore, riepilogandone in modo semplice e preciso la normativa applicabile, le analogie, differenze e specificità, anche alla luce degli ultimi orientamenti giurisprudenziali in materia.

 

Il trasferimento di azienda e di ramo di azienda: la successione nei rapporti di lavoro ex art. 2112 c.c.
definizione di ramo di azienda nell’interpretazione giurisprudenziale
trasferimento ex lege dei rapporti di lavoro e conservazione dei diritti dei lavoratori
responsabilità solidale di cedente e cessionario per i crediti dei lavoratori. possibilità di deroga
divieto di licenziamento nell’ambito del trasferimento di azienda
– modifica delle condizioni di lavoro e dimissioni qualificate. le ulteriori tutele previste dai contratti collettivi applicabili ai dirigenti

 

La procedura di consultazione sindacale ex art. 47, L. 428/1990 e deroghe all’art. 2112 c.c.
art. 47, L. 428/1990: l’obbligo di esperimento della procedura sindacale. Requisiti dimensionali dell’azienda
definizione di “intesa vincolante” per il computo del termine di avvio della procedura. Differenze a seconda del tipo di operazione: cessione di azienda, fusione, affitto e retrocessione di azienda
procedura di consultazione sindacale: gli obblighi di informazione e la rilevanza dell’eventuale accordo sindacale
successione dei CCNL applicabili e armonizzazione dei contratti collettivi di cedente e cessionario
deroghe all’art. 2112 c.c.: casistica e differenza tra le ipotesi di cui all’art. 47, comma 4 bis, e art. 47, comma 5, L. 428/1990

 

L’impugnazione del trasferimento da parte del lavoratore
impugnazione del trasferimento: il termine di decadenza ex art. 32, comma 4, lett. c, L. 183/2010
esclusione dal trasferimento e richiesta di passaggio alle dipendenze del cessionario: Cass. 9872/2019, inapplicabilità del termine di decadenza ex art. 32, comma 4, lett. c, L. 183/2010
illegittimità del trasferimento: indetraibilità delle retribuzioni percepite dal cessionario. Cass. 17795/2019 e giurisprudenza successiva

 

Il cambio di appalto e c.d. “clausole sociali”
analogie e differenze con il trasferimento d’azienda: l’art. 29, comma 3, D. Lgs. 276/2003 nell’evoluzione normativa e giurisprudenziale italiana e comunitaria
subentro nei rapporti di lavoro e inapplicabilità dell’art. 2112 c.c.
c.d. “clausole sociali”: gli obblighi informativi e procedurali. La disciplina dei principali CCNL
violazione delle “clausole sociali”: conseguenze
non computabilità dei lavoratori acquisiti a seguito di un cambio di appalto ai fini degli obblighi di assunzione ex art. 68/1999 e altre deroghe alla normale disciplina giuslavoristica
cambio di appalto e licenziamento collettivo: delimitazione degli esuberi al solo appalto cessato. orientamenti giurisprudenziali

 

QUESTION TIME
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al grupo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.

Avv. Andrea Gaboardi
Associate
Gatti Pavesi Bianchi Ludovici

Avv. Pietro Scianna
Junior Partner
Gatti Pavesi Bianchi Ludovici


Responsabile di progetto:

Avv. Massimo Jorio

Per iscriverti a questo evento compila il form.
Riceverai presto conferma dell'iscrizione direttamente da un nostro incaricato

Dati relativi all'evento

In caso di convegni su più giornate indicare il giorno. Ad es. "Entrambe le giornate" o " Solo prima giornata"

Dati relativi al partecipante

Il tuo nome

Cognome

Titolo

Azienda

Funzione

La tua email

Telefono

Cellulare

Dati per la fatturazione

Intestatario

Indirizzo

Città

Cap

Provincia

Partita Iva

Codice fiscale

Codice destinatario o PEC (privati)

Codice univoco (PA)

Codice CIG (PA)

Split Payment
SINO

ODA

Data ODA

Per informazioni contattare

Referente

Telefono Referente

Fax Referente

Email Referente

I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori

I Suoi dati saranno trattati da Convenia S.r.l. – Titolare del trattamento – al fine di adempiere alla Sua richiesta di partecipazione a convegni e incontri formativi da essa organizzati. A tale scopo, è necessario il conferimento di tutti i dati richiesti nel modulo. Ai sensi dell’art. 130, comma 4 Codice Privacy, i Suoi dati potranno inoltre essere utilizzati per inviarLe via posta elettronica materiale informativo relativo alle iniziative future di Convenia, salvo che Lei si opponga al trattamento compilando la casella sottostante. Potrà comunque opporsi anche in futuro in ogni momento, anche tramite il link che sarà inserito in ogni comunicazione che le invieremo. La invitiamo a consultare l’informativa completa (www.convenia.it) per ottenere tutte le informazioni a tutela dei Suoi diritti, comprese le modalità di esercizio degli stessi.
Se non desidera ricevere informazioni via e-mail relative ai servizi ed alle iniziative future di Convenia chiamare lo 011.889004 oppure scrivere una mail a ,info@convenia.it

Modalità di pagamento:

Versamento anticipato della quota tramite bonifico bancario intestato a:

Convenia srl
Via San Massimo 12 | 10123 Torino
c/o BANCO BPM Spa – FILIALE DI TORINO 16
IBAN: IT 65 S 05034 01017 000000000135

ovvero mediante assegno bancario o circolare intestato a Convenia srl, da consegnare il giorno dell’evento.

Modalità di disdetta:

La disdetta dovrà essere comunicata in forma scritta entro 7 giorni lavorativi (esclusi sabato e domenica) antecedenti l’inizio dell’evento formativo. Nel caso in cui la disdetta pervenga oltre questo termine o si verifichi la mancata presenza dell’iscritto al corso, la quota verrà addebitata per intero; sarà cura della Società inviare al partecipante gli atti del convegno. Si fa presente che, in qualunque momento, l’azienda/ente/studio professionale può sostituire il proprio iscritto, previa comunicazione del nominativo del nuovo partecipante.

Prenotazione alberghiera:

La Società, su richiesta dei partecipanti, può provvedere alla prenotazione alberghiera a condizioni agevolate presso la struttura dove si terrà l’evento formativo. Si raccomanda di provvedere alla prenotazione almeno sette giorni prima della data di inizio del convegno. Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare il sito www.convenia.it oppure contattare la Società al n. 011 889004 o all’indirizzo di posta elettronica info@convenia.it

  • Data

    1 Ottobre 2021

  • Luogo

    Evento in videoconferenza

  • Orario
    9.30 - 13.00
  • Quota di Partecipazione

    € 400 + IVA per persona

  • Advance booking

    sconto 20% fino al 24 settembre

  • Fruizione
    Videoconferenza: alcuni giorni prima dell’evento i partecipanti riceveranno via mail le credenziali e le istruzioni di accesso alla piattaforma tecnologica utilizzata da Convenia per il Webinar, che non necessita di particolari requisiti tecnici.
  • Crediti formativi
    L'evento è in fase di accreditamento (CFP) presso i Consigli degli Ordini Professionali competenti