Legale e Societario

Le successioni tra pianificazione generazionale e controversie ereditarie

PRIMA GIORNATA
Milano, martedì 16 ottobre 2018
(ore 9.00 – 13.00 / 14.30 – 17.00)


La successione quale fenomeno a formazione progressiva
– fasi del procedimento successorio: apertura, delazione, vocazione, accettazione dell’eredità
– passaggio intergenerazionale della ricchezza e nuove realtà affettive (convivenze di fatto, famiglie ricomposte, coppie omosessuali)
– posizione successoria del coniuge fra quote ereditarie e legati ex lege
– delazione vacante e individuazione del successibile
Prof. Avv. Giovanni Francesco Basini


Il testamento e i limiti dell’autonomia privata testamentaria
– negozio testamentario: disposizioni tipiche e atipiche
– attribuzione di diritti extrapatrimoniali
– libertà del de cuius vs. tutela dei legittimari
– vocazioni legali anomale
– forme di invalidità del testamento e sua sanatoria
– clausole di diseredazione: validità e limiti
– revoca (espressa, tacita, legale) e revoca della revoca
Prof. Avv. Giovanni Francesco Basini


La capacità di testare, l’autenticità del testamento e gli accertamenti peritali
– forme di incapacità del testatore: perizie grafologiche
– testamenti suggeriti e a mano guidata
– metodi di accertamento dell’autenticità del testamento olografo
– ricostruzione del processo decisionale del testare: modi di accertamento degli elementi psicologici del de cuius
– deposito della scheda testamentaria presso un fiduciario
Prof. Luca Sammicheli


Gli aspetti penali legati alla successione mortis causa
– testamento falso e conseguenze della sua pubblicazione
– distruzione, soppressione e occultamento di una scheda testamentaria
– cause di indegnità a succedere e modi per farla valere
– ipotesi inedita di sospensione dalla successione (nuovo art. 463-bis c.c.)
– circonvenzione di incapace ai danni del testatore: presupposti, prova e conseguenze
– false dichiarazioni negli atti pubblici e nelle autocertificazioni
Avv. Marco Morabito


La tutela successoria di soggetti deboli
– sostituzione fedecommissaria e soggetti interdetti
– successione di soggetti incapaci e vulnerabili
– diritto successorio e rilevanza dei bisogni dei chiamati all’eredità
– strumenti negoziali di protezione di soggetti incapaci o affetti da disabilità grave
– legato di alimenti e legato di mantenimento
– posizione successoria del convivente di fatto e del figlio non riconoscibile
Prof. Avv. Arturo Maniaci


Gli strumenti di trasmissione della ricchezza alternativi al testamento
– delazione ereditaria e divieto di patti successori
– deroghe legali e convenzionali al divieto di patti successori
– donazione si praemoriar e negozio fiduciario con effetti post mortem
– contratto a favore di terzi e polizze assicurative con finalità parasuccessorie family trust
Prof. Avv. Alessio Reali


SECONDA GIORNATA
Milano, mercoledì 17 ottobre 2018
(ore 9.00 – 13.00 / 14.30 – 17.00)


La tutela dei legittimari: strumenti negoziali e giudiziali
– determinazione della quota disponibile e liberalità
– metodi di calcolo da adottare ai fini della riunione fittizia e della determinazione della quota riservata ai legittimari
– azioni aventi ad oggetto donazioni indirette: collazione, simulazione e riduzione
– collazione di beni mobili, immobili e partecipazioni sociali
– modalità di riduzione delle donazioni
– rinunzia all’azione di riduzione e all’opposizione alla donazione
– transazioni e accordi di reintegrazione della legittima
Notaio Michele Ferrario Hercolani


I criteri di soluzione dei conflitti fra chiamati, eredi, legatari e creditori dell’eredità
– rapporti tra chiamati, eredi, legatari e creditori dell’eredità
– strumenti a disposizione a tutela dei creditori del de cuius
– strumenti a tutela del creditore del debitore chiamato all’eredità
– actio interrogatoria, impugnazione della rinuncia e separazione dei beni del defunto da quelli dell’erede
Notaio Federica Croce


L’amministrazione dei beni ereditari: aspetti pratici e operativi
– delazione vacante, sospesa e giacente
– chiamato possessore dei beni ereditari e non possessore: poteri e doveri
– curatore di eredità giacente: ricostruzione del patrimonio ereditario e atti di amministrazione ordinaria e straordinaria
– esecutore testamentario: poteri, doveri, responsabilità e compenso
Dott. Dario Giovanni Zammuto


Le nuove problematiche connesse all’irruzione dell’eredità digitale
– identità personale e nuova identità digitale
– morte biologica e sopravvivenza digitale
– patrimonio digitale: inventario dei beni, account digitali e credenziali di accesso.
– strumenti di successione digitale: condivisione di password, mandato post mortem exequendum, legato di password
Avv. Alessandro d’Arminio Monforte


La conservazione del patrimonio digitale
– ricostruzione del patrimonio digitale attraverso strumenti tecnici e giuridici
– supporti di memorizzazione fisici e virtuali: pregi e difetti
– inventario e corretta gestione delle credenziali: criticità superabili e insuperabili
– soluzioni offerte dalla rete per la gestione dell’eredità digitale
– SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
Dott. Matteo Rocchi


La dichiarazione e l’imposta di successione
– tasse di successione: aliquote, agevolazioni, esenzioni
– disciplina fiscale delle donazioni: campo di applicazione e franchigie
– trattamento tributario dei negozi fiduciari a scopo liberale
– determinazione della base imponibile
– disciplina dell’imposta in caso di oggetto immobiliare: agevolazioni “prima casa” e presunzione del 10% ex art. 9 D.lgs. 346/1990
– nuove modalità di invio telematico della dichiarazione di successione
Dott. Giovanni Bandera


QUESTION TIME:
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.

Dott. Giovanni Bandera
Equity Partner
Pedersoli e Associati
Studio Legale
Prof. Avv. Giovanni Francesco Basini
Ordinario di
Diritto Privato
Università di Parma
Notaio Federica Croce
Notaio in Lecco
Avv. Alessandro d’Arminio Monforte
Curatore di eredità giacente
presso il Tribunale di Milano
Avvocato NetworkLex Studio Legale
Notaio Michele Ferrario Hercolani
Notaio in
Milano
Prof. Avv. Arturo Maniaci
Professore Aggregato di
Istituzioni di Diritto Privato
Università degli Studi di Milano
Avv. Marco Morabito
Studio Avvocato Morabito – Lexiura
Prof. Avv. Alessio Reali
Professore Aggregato di
Istituzioni di Diritto Privato
Università di Castellanza – LIUC
Dott. Matteo Rocchi
IT Specialist
CTU presso il Tribunale di Milano
Prof. Luca Sammicheli
Professore a contratto di Psicologia Forense
Università di Padova
e di Neuropsicologia Forense
Università di Bologna
Dott. Dario Giovanni Zammuto
Curatore di eredità giacente
presso il Tribunale di Pavia


Responsabile di progetto:
Avv. Massimo Jorio

E' possibile effettuare l'acquisto degli atti realtivi a questo evento.
Compila il form e verrai ricontattato al più presto da un nostro incaricato.

Acquisto atti relativi all'evento

Dati Personali

Il tuo nome

Cognome

Titolo

Azienda

Funzione

La tua email

Telefono

Cellulare

Dati per la fatturazione

Intestatario

Indirizzo

Città

Cap

Provincia

Partita Iva

Codice fiscale

Codice destinatario o PEC (privati)

Codice univoco (PA)

Codice CIG (PA)

Split Payment
SINO

ODA

Data ODA

Modalità di pagamento

Il pagamento delle pubblicazioni sarà effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

Convenia srl - Convenia s.r.l. - Via San Massimo 12, 10123 Torino
c/o BANCO POPOLARE - FILIALE TORINO 14
IBAN IT 29P0503401014000000000135
Copia del bonifico bancario attestante l'avvenuto pagamento sarà inviato via fax al numero 011 83 56 82 o via email a info@convenia.it. La fattura sarà allegata agli atti ovvero spedita all'indirizzo indicato.

I Suoi dati saranno trattati da Convenia S.r.l. - Titolare del trattamento - al fine di adempiere alla Sua richiesta di partecipazione a convegni e incontri formativi da essa organizzati. A tale scopo, è necessario il conferimento di tutti i dati richiesti nel modulo.

Ai sensi dell'art. 130, comma 4 Codice Privacy, i Suoi dati potranno inoltre essere utilizzati per inviarLe via posta elettronica materiale informativo relativo alle iniziative future di Convenia, salvo che Lei si opponga al trattamento compilando la casella sottostante. Potrà comunque opporsi anche in futuro in ogni momento, anche tramite il link che sarà inserito in ogni comunicazione che le invieremo. La invitiamo a consultare l'informativa completa (www.convenia.it) per ottenere tutte le informazioni a tutela dei Suoi diritti, comprese le modalità di esercizio degli stessi.

Se non desidera ricevere informazioni via e-mail relative ai servizi ed alle iniziative future di Convenia chiamare lo 011.889004 oppure scrivere una mail a, info@convenia.it