Legale e Societario

Webinar – Le convivenze di fatto

impatto della Legge n. 76/2016 sui rapporti personali e patrimoniali fra conviventi

nozione di famiglia e nuove relazioni affettive
modalità di costituzione dei rapporti di convivenza
diritti personali reciproci dei conviventi
diritti patrimoniali del convivente
contratti tra conviventi
trattamento successorio del convivente superstite

 

Martedì 21 Aprile 2020

Evento in videoconferenza

(ore 9.30 – 13.00 / 14.30 – 16.00)

 

Alla luce delle criticità emerse a seguito dell’entrata in vigore della c.d. “Legge Cirinnà” e del suo rilevante impatto sui rapporti personali e patrimoniali tra conviventi, nel corso dell’incontro gli autorevoli esperti coinvolti da Convenia offiranno una puntuale disamina della nozione di famiglia e delle nuove relazioni affettive, delle modalità di costituzione dei rapporti di convivenza, dei diritti personali reciproci dei conviventi, dei diritti patrimoniali del convivente, dei contratti tra conviventi e del trattamento successorio del convivente superstite.

 

Le nuove famiglie e le nuove relazioni affettive
– nozione giuridica di famiglia fra Costituzione, Codice civile e leggi speciali
– dalla famiglia fondata sul matrimonio alla pluralità delle relazioni affettive
– famiglie ricomposte e assenza di regolamentazione legislativa
– rapporti fra conviventi more uxorio: dall’assenza di disciplina normativa Alla Legge n. 76/2016
Prof. Avv. Maria Costanza


La nozione e la costituzione di un rapporto di convivenza di fatto
– rilevanza del fatto della convivenza e diversi effetti giuridici
– modelli di convivenza fra disciplina legale di protezione e scelta opzionale
– requisiti in positivo e in negativo richiesti dalla Legge n. 76/2016
– dichiarazione anagrafica: elemento costitutivo o meramente probatorio?
Notaio Federica Croce


I diritti personali reciproci fra conviventi more uxorio

– vincoli di mutua assistenza morale e solidarietà
– diritto penale, diritto penitenziario e convivenza di fatto
– diritti di assistenza, di visita e di accesso alle informazioni medico-sanitarie
– possibilità di nominare l’altro convivente come tutore, curatore o amministratore di sostegno
– decisioni di maggior importanza e rappresentanza dell’altro convivente
Notaio Gabriella Iacobellis


I diritti patrimoniali del convivente more uxorio

– premesse storiche: donazione vs. adempimento di obbligazione naturale
– evoluzione del concetto di obbligazione naturale e giurisprudenza più recente al riguardo sulla distinzione tra obbligazione naturale e donazione tra conviventi (tema della proporzionalità)
– presentazione di un caso pratico: Cass. 7480 del 2013 (e relative osservazioni critiche)
– possibili liberalità nell’effettuazione di contributi in denaro per l’acquisto di immobili in costanza di convivenza
– obbligazioni naturali tra conviventi dopo la “riforma Cirinnà” del 2016
– effetti della “riforma Cirinnà” sulle liberalità e obbligazioni naturali tra conviventi e gli effetti dell’introduzione dell’obbligo (limitato) alimentare
– arricchimento ingiustificato tra conviventi di fatto
Dott. Giacomo Oberto


I contratti fra conviventi alla luce della nuova disciplina

– costituzione di un rapporto contrattuale di convivenza: profili di validità
– contratti di convivenza e contratti tra conviventi: una distinzione necessaria
– contenuto del contratto di convivenza secondo la “riforma Cirinnà”
– contenuto atipico del contratto di convivenza in relazione al principio di libertà contrattuale
– pubblicità ed effetti nei confronti dei terzi
– scioglimento del contratto di convivenza: presupposti e disciplina legale
– regolamentazione contrattuale delle conseguenze della dissoluzione della convivenza
Dott. Giacomo Oberto


I diritti successori del convivente more uxorio superstite

– posizione successoria del convivente di fatto
– conflitto fra coniuge, ex coniuge e convivente di fatto
– convivenza di fatto e legati ex lege
– diritto di abitare la casa adibita a residenza comune: presupposti e limiti
Prof. Avv. Arturo Maniaci


QUESTION TIME
VALUTAZIONE DI CASI E QUESITI PROPOSTI DAI PARTECIPANTI

Al fine di consentire l’approfondimento di particolari profili giuridici ai temi oggetto del convegno, i Partecipanti interessati potranno formulare casi e quesiti specifici tramite invio preventivo a Convenia (all’indirizzo info@convenia.it). La Società sottoporrà la documentazione pervenuta al gruppo di Esperti coinvolti, i quali forniranno le loro approfondite valutazioni nell’ambito del convegno.

Prof. Avv. Maria Costanza
Ordinario di
Diritto Privato
Università degli Studi di Pavia

Notaio Federica Croce
Notaio in Lecco

Notaio Gabriella Iacobellis
Notaio in Cesano Masedrno

Prof. Avv. Arturo Maniaci
Professore Aggregato di
Istituzioni di Diritto Privato
Università degli Studi di Milano

Dott. Giacomo Oberto
Giudice
Tribunale di Torino


Responsabile di progetto:

Avv. Massimo Jorio

E' possibile effettuare l'acquisto degli atti realtivi a questo evento.
Compila il form e verrai ricontattato al più presto da un nostro incaricato.

Acquisto atti relativi all'evento

Dati Personali

Il tuo nome

Cognome

Titolo

Azienda

Funzione

La tua email

Telefono

Cellulare

Dati per la fatturazione

Intestatario

Indirizzo

Città

Cap

Provincia

Partita Iva

Codice fiscale

Codice destinatario o PEC (privati)

Codice univoco (PA)

Codice CIG (PA)

Split Payment
SINO

ODA

Data ODA

Modalità di pagamento

Il pagamento delle pubblicazioni sarà effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

Convenia srl - Convenia s.r.l. - Via San Massimo 12, 10123 Torino
c/o BANCO POPOLARE - FILIALE TORINO 14
IBAN IT 29P0503401014000000000135
Copia del bonifico bancario attestante l'avvenuto pagamento sarà inviato via fax al numero 011 83 56 82 o via email a info@convenia.it. La fattura sarà allegata agli atti ovvero spedita all'indirizzo indicato.

I Suoi dati saranno trattati da Convenia S.r.l. - Titolare del trattamento - al fine di adempiere alla Sua richiesta di partecipazione a convegni e incontri formativi da essa organizzati. A tale scopo, è necessario il conferimento di tutti i dati richiesti nel modulo.

Ai sensi dell'art. 130, comma 4 Codice Privacy, i Suoi dati potranno inoltre essere utilizzati per inviarLe via posta elettronica materiale informativo relativo alle iniziative future di Convenia, salvo che Lei si opponga al trattamento compilando la casella sottostante. Potrà comunque opporsi anche in futuro in ogni momento, anche tramite il link che sarà inserito in ogni comunicazione che le invieremo. La invitiamo a consultare l'informativa completa (www.convenia.it) per ottenere tutte le informazioni a tutela dei Suoi diritti, comprese le modalità di esercizio degli stessi.

Se non desidera ricevere informazioni via e-mail relative ai servizi ed alle iniziative future di Convenia chiamare lo 011.889004 oppure scrivere una mail a, info@convenia.it

Modalità di pagamento:

Versamento anticipato della quota tramite bonifico bancario intestato a:

Convenia srl
Via San Massimo 12 | 10123 Torino
c/o BANCO BPM Spa – FILIALE DI TORINO 16
IBAN: IT 29 P 05034 01014 000000000135

ovvero mediante assegno bancario o circolare intestato a Convenia srl, da consegnare il giorno dell’evento.

Modalità di disdetta:

La disdetta dovrà essere comunicata in forma scritta entro 7 giorni lavorativi (esclusi sabato e domenica) antecedenti l’inizio dell’evento formativo. Nel caso in cui la disdetta pervenga oltre questo termine o si verifichi la mancata presenza dell’iscritto al corso, la quota verrà addebitata per intero; sarà cura della Società inviare al partecipante gli atti del convegno. Si fa presente che, in qualunque momento, l’azienda/ente/studio professionale può sostituire il proprio iscritto, previa comunicazione del nominativo del nuovo partecipante.

Prenotazione alberghiera:

La Società, su richiesta dei partecipanti, può provvedere alla prenotazione alberghiera a condizioni agevolate presso la struttura dove si terrà l’evento formativo. Si raccomanda di provvedere alla prenotazione almeno sette giorni prima della data di inizio del convegno. Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare il sito www.convenia.it oppure contattare la Società al n. 011 889004 o all’indirizzo di posta elettronica info@convenia.it

  • Data

    21 Aprile 2020

  • Luogo

    Evento in videoconferenza

  • Orario
    9.30 - 13.00 / 14.30 - 16.00
  • Quota di Partecipazione

    € 300 + IVA per persona

  • Advance booking

    sconto 20% fino al 10 Aprile

  • Fruizione
    Videoconferenza: alcuni giorni prima dell’evento i partecipanti riceveranno via mail le credenziali e le istruzioni di accesso alla piattaforma tecnologica utilizzata da Convenia per il Webinar, che non necessita di particolari requisiti tecnici.
  • Crediti formativi
    L'evento è in fase di accreditamento (CFP) presso i Consigli degli Ordini Professionali competenti